ANNA CASARA
Protezione della pelle sensibile e riduzione rossore e couperose
Trattamenti e Consulenze Rossore & Couperose

Come idratare la pelle del viso in inverno e combattere secchezza e rossori

come idratare la pelle

In questo articolo parliamo di :

Come idratare la pelle? Questa è una domanda che ci si pone soprattutto quando si hanno problemi di secchezza o di rossore eccessivo. La pelle secca del viso, infatti, è un problema molto comune che provoca fastidi, irritazioni e, in alcuni casi, anche una spiacevole sensazione di pelle che tira e prurito.

Per limitare questi disturbi e scongiurare il pericolo di infiammazione, bisogna idratare correttamente la pelle sensibile seguendo alcune indicazioni e prestare maggiore attenzione durante il periodo invernale.

Pelle secca viso: caratteristiche e problematiche

Esistono diversi gradi di secchezza delle pelle: si va da una sensazione di pelle che tira, alla desquamazione, fino ad arrivare a una situazione più complessa con ragadizzazioni che richiedono l’intervento di uno specialista e trattamenti mirati.

La pelle secca, è un problema che insorge principalmente d’inverno. Inoltre, spesso la pelle si presenta in uno stato specifico ossia: ruvida al tatto, con un colorito spento e una perdita della tonicità. Inoltre, se non la si idrata correttamente, la secchezza della pelle favorisce la comparsa di rughe e rende più evidenti quelle già presenti e i piccoli segni di espressione. 

Anche il trucco con la pelle secca non offre un risultato ottimale: infatti, i prodotti come polveri e cipre tendono a fissarsi nelle pieghe delle cute e anche quelli con formulazioni più fluide possono essere difficili da stendere.

Come idratare la pelle del viso con rimedi naturali 

Pelle secca rimedi? Come idratare il viso? La pelle secca ha un forte bisogno di essere idratata non solo dall’esterno scegliendo creme apposite, ma anche bevendo un adeguato quantitativo di acqua. Se non si riesce a raggiungere i 2 litri giornalieri, si possono sorseggiare anche tisane, the, minestre e brodi.

Mantenere la pelle secca costantemente idratata aiuta a prevenire la comparsa delle rughe: ovviamente, i risultati non sono immediati, ma saranno visibili con il tempo. Non bisogna dimenticare che l’acqua aiuta il corpo a eliminare le tossine e, quindi, la pelle apparirà visibilmente purificata e luminosa.

Anche seguire una sana e corretta alimentazione è essenziale per avere una pelle del viso ben idratata. Infatti, è meglio evitare cibi troppo salati, che trattengono acqua, ma consumare verdure e frutta ricche di vitamine che aiutano il benessere della pelle. Bisogna portare in tavola quindi soprattutto i cibi contenenti vitamina E, un vero e proprio antiossidante naturale e consumare anche un po’ di frutta secca, come nocciole, noci e mandorle e pesce, alimenti che contengono grassi omega 3 e omega 6, ottimi per la salute della pelle.

Tra i rimedi naturali per idratare la pelle del viso ci sono sicuramente gli oli naturali, come quello extravergine di oliva, di mandorle o di girasole, da applicare e massaggiare delicatamente sul volto o da utilizzare come ingrediente di molti cosmetici specifici per il trattamento della pelle secca. 

É possibile anche fare maschere con ingredienti naturali che possono essere facilmente reperire. Ad esempio, l’avocado, un frutto ricco di sostanze nutritive, può essere utilizzato come maschera applicandolo sulla cute per circa 30 minuti. Un trattamento di bellezza per pelli secche che regalerà un viso tonico, idratato e luminoso. 

Lo stesso risultato si può ottenere con il miele, da stendere sul viso e lasciarlo agire per lo stesso tempo: la pelle sarà nutrita, morbida e idratata. In questo caso, si possono aggiungere anche alcune gocce di olio essenziale di lavanda, rilassante ed emolliente, di limone, per avere maggiore luminosità e per un effetto purificante.

Per limitare la secchezza della pelle, è importante anche prestare attenzione che nell’ambiente in cui si sta maggiormente durante il giorno ci sia il giusto grado di umidità: un’aria molto secca e calda, infatti, contribuisce a rendere ancora di più le pelle ruvida e poco idratata. Per questo, avere a disposizione un deumidificatore potrà essere utile per idratare correttamente la cute del viso. 

Inoltre, lo stress può influire sulla salute della pelle. Bisognerebbe quindi avere del tempo da dedicare a se stessi, prediligendo attività fisiche leggere, pilates o yoga.

Infine, una soluzione ottimale per contrastare la pelle secca e idratare al meglio il viso e seguire una beauty routine con prodotti completamente naturali senza petrolati o altri componenti dannosi, ma ricchi al contrario di ingredienti naturali che permettano di migliorare lo stato della pelle e renderla più idratata e luminosa. Questi risultati puoi ottenerli, ad esempio, con i prodotti previsti dal trattamento Delisoft: creme, detergenti e tonici che possono rendere il tuo viso più idratato e gioviale.

Articoli del Blog

Imparare ad ascoltare i segnali della pelle viso

Imparare ad ascoltare i segnali della pelle viso La pelle del viso dice molto di …

Leggi tutto

Cosa sono e come prevenire le macchie senili

Cosa sono e come prevenire le macchie senili Quando l’età avanza, la pelle delle zone …

Leggi tutto

Cos’è e perché usare il siero viso pelle mista

Cos’è e perché usare il siero viso pelle mista Qual è la funzione di un …

Leggi tutto

Cos’è e come si misura il pH della pelle

Cos’è e come si misura il pH della pelle Cos’è il pH della pelle? Lo …

Leggi tutto