ANNA CASARA
Protezione della pelle sensibile e riduzione rossore e couperose
Trattamenti e Consulenze Rossore & Couperose

Creme capillari rotti

Viso con capillari rotti

In questo articolo parliamo di :

Creme per capillari rotti viso

Le creme per capillari rotti viso rappresentano un efficace trattamento per la couperose, una condizione caratterizzata dalla presenza di arrossamenti localizzati sul viso.

Secondo alcune recenti ricerche, a soffrire di couperose una o più volte nella propria vita è almeno il 70% delle donne adulte, che devono dunque fronteggiare un inestetismo cutaneo che determina molti fastidi a livello fisico e psicologico. Sebbene nella stragrande maggioranza dei casi la couperose non sia la spia di una condizione patologica più seria, si tratta pur sempre di una caratteristica che determina disturbi di secchezza e prurito della pelle, e di disagio nel vedere il proprio viso chiazzato di rosso.

Capillari rotti viso, quali sono le cause?

Più volte sul nostro sito abbiamo ricordato che ad essere soggette alla couperose e ai capillari rotti viso sono soprattutto le donne che hanno una pelle chiara, sottile, secca e sensibile. Chi possiede questo tipo di pelle così fragile, infatti, ha un film ipolipidico piuttosto contenuto rispetto al normale, non in grado di proteggersi adeguatamente contro la costante aggressione degli agenti esterni.

A causa della scarsa tolleranza a ciò che accade intorno a sé, la pelle incontra maggiore difficoltà nel reagire a variazioni ambientali di temperatura, utilizzo di alcolici, stress emozionali, esposizione ai raggi solari, prodotti cosmetici aggressivi e altro ancora.

Creme per capillari rotti viso

Ad ogni modo, anche dinanzi ai capillari rotti viso più evidenti esistono dei trattamenti piuttosto efficaci, che il dermatologo potrà volta per volta consigliare a seconda delle caratteristiche specifiche del fenomeno, e di quelle della pelle del paziente.

Ancor prima di recarsi dal dermatologo, però, ci sono alcuni accorgimenti particolarmente utili che potranno venire in tuo soccorso, e che serviranno ad attenuare il fenomeno della couperose e dei capillari rotti sul viso, riducendo il numero e l’intensità dei fattori di rischio.

Per esempio, è sicuramente utile applicare delle apposite creme per capillari rotti sul viso, che hanno il compito di uniformare la pelle, attenuando l’entità delle macchie e idratando la cute. Le creme devono evidentemente essere delicate e ipoallergeniche, e devono essere applicate secondo le indicazioni del produttore.

È inoltre utile evitare di truccarsi con prodotti cosmetici aggressivi. Nel caso in cui non si voglia rinunciare al make up, è bene ricorrere a prodotti specifici per pelli sensibili. Al termine dell’uso dei cosmetici, pulire la pelle e struccarla con detergenti delicati, adatti al tuo tipo di pelle.

Tali trattamenti sono di norma in grado di attenuare il fenomeno dei capillari rotti sul viso. Abbinati ad alcuni atteggiamenti quotidiani più rispettosi della propria pelle (come evitare l’esposizione prolungata al sole senza creme di protezione con SPF molto elevato, ridurre l’utilizzo di sostanze alcoliche ed eccitanti, o ancora fare attenzione al passaggio da ambienti molto freddi ad ambienti caldi), l’applicazione delle creme per capillari rotti sul viso è di norma sufficiente per arginare l’evidenza della maggior parte di questi fenomeni.

Capillari rotti sul viso, cosa fare se le creme non bastano

Nel caso in cui l’applicazione delle creme per i capillari rotti sul viso e il rispetto delle buone indicazioni di cui sopra non dovessero bastare, è evidente che il tuo percorso di cura e di benessere debba condurti dal dermatologo, l’unico esperto che potrà assicurare una diagnosi coerente e corretta sulle tue condizioni di salute e, di conseguenza, proporre la soluzione migliore per farti riappropriare di una pelle sana, dall’aspetto omogeneo e luminoso.

Dai laser capillari viso alla prescrizione di altri trattamenti in studio, l’elenco dei rimedi è talmente elevato e personalizzabile che merita di essere affrontato con la consulenza esperta del personale sanitario specializzato nella cura della pelle.

Articoli del Blog

Teleangectasie viso: cosa sono? Quando si manifestano e sono correlate alla rosacea?

Le teleangectasie viso, come si comprende dal termine, corrispondono a una dilatazione dei vasi sanguigni. …

Leggi tutto

Detergente viso delicato: il migliore per trattare rossori e couperose

Il detergente viso delicato è un prodotto essenziale che dovrebbe essere presente in ogni beauty …

Leggi tutto

Bruciore pelle senza arrossamento o con rossore: quali le cause principali?

Il bruciore pelle senza arrossamento oppure con rossore può essere dovuto a varie cause e …

Leggi tutto

Naso arrossato e rosacea fimatosa: cause, effetti psicologici e trattamenti

Il naso arrossato è tra gli effetti principali di una patologia che prende il nome …

Leggi tutto