ANNA CASARA
Protezione della pelle sensibile e riduzione rossore e couperose
Trattamenti e Consulenze Rossore & Couperose

Malattia della pelle rosacea: come riconoscerla e curarla?

malattia della pelle rosacea

In questo articolo parliamo di :

La malattia della pelle rosacea in realtà è molto più comune di quanto si possa pensare. Questo disturbo cronico della pelle può essere molto fastidioso e difficile da curare in modo definitivo. Questo però non vuol dire che non si possano contrastare e minimizzare i sintomi.

Solitamente la rosacea (e quindi anche lacne rosacea) colpisce le donne con età superiore ai 30 anni con carnagione chiara. Colpisce meno frequentemente, invece, gli uomini.

Ma come si riconosce la rosacea? La prima cosa che ti consigliamo di fare è sempre quella di consultare uno specialista, ma in generale ci sono dei sintomi chiari che ti fanno capire se hai la rosacea o meno. In attesa del consulto puoi banalmente digitare “acne rosacea immagini” e vedere se la situazione del tuo viso è simile a quella che vedi nelle fotografie.

Rosacea sintomi: come riconoscerla

Prima di iniziare a parlare dei sintomi, ti ricordiamo che quest’ultimi nel caso della rosacea sono progressivi. Per questo motivo è importantissimo riconoscerla il prima possibile per evitare un peggioramento della tua pelle viso.

I sintomi della malattia della pelle rosacea sono i seguenti:

1. Il sintomo principale è il rossore sul viso. Questo rossore si manifesta principalmente sul naso, mento, guance e fronte. All’arrossamento improvviso possono accompagnarsi anche vampate di calore, pizzicori e gonfiore della parte interessata.
2. Un altro sintono, meno comune, è il gonfiore del naso.
3. La rosacea si caratterizza per la comparsa di pustole, papule e lesioni della pelle.
4. Circa il 50% delle persone affette da rosacea vengono successivamente colpiti da rosacea oculare. Come si deduce dal nome, questa colpisce la zona degli occhi causando secchezza, bruciore e sensibilità alla luce.
5. Se soffri di rosacea, molto probabilmente noterai dei piccoli vasi sanguigni visibili sulle zone interessate (naso e guance). Questa situazione è causata dalla loro eccessiva dilatazione e prende il nome di teleangestasia.
6. A volte la rosacea provoca l’inspessimento della pelle. Il sintomo di manifesta in particolare sulla fronte, ma anche di mento e guance.

Se noti una congruenza tra i sintomi elencati e la tua situazione, allora è molto probabile che la pelle abbia problemi causati dalla rosacea. Ma da cosa è causata questa patologia cronica della pelle? Scopriamolo!

Rosacea cause: cosa sappiamo?

Non si sa con esattezza quali siano le cause che determinano questa condizione patologica cutanea, ciò che è sicuro è che la causa non è sola una. La rosacea è sicuramente causata da un insieme di fattori combinati tra loro.

Questi sono: fattori ereditari, psicologici e ambientali. In generale, possiamo dire che parliamo di un disturbo che riguarda la microcircolazione e i sintomi, quindi, sono provocati da all’eccessiva dilatazione dei capillari.

Ci sono alcuni comportamenti che possono peggiorare questa malattia cutanea perché vanno ad aumentare il flusso di sangue verso la superficie della pelle.

Infatti, come dicevamo, chi soffre di rosacea ha i vasi sanguigni che si dilatano eccessivamente ed è proprio da questo che dipendono anche le vampate di calore.
Vediamo subito un elenco di abitudini assolutamente da evitare se soffri di rosacea:

1. Un aspetto importante, ma spesso trascurato, è l’alimentazione. Evita di mangiare alimenti piccanti o bollenti. Questi andranno ad alterare la tua temperatura e accentueranno i rossori. Anche le spezie sarebbero da evitare!
2. Cerca di evitare bevande alcoliche.
3. Non esporti al sole senza proteggere la tua pelle.
4. Evita gli sbalzi di temperatura repentini come possono essere i bagni caldi o la sauna.

Acne rosacea: come trattarla?

Se soffri di rosacea devi seguire una beauty routine idonea a questa patologia per non rischiare di peggiorare i sintomi. Infatti, la skincare ha un ruolo importantissimo nel trattamento di questo disturbo cutaneo. Ti consigliamo di visitare lo shop Delisoft: qui troverai il Kit Pelle Chiara, l’alleato ideale per trattare rosacea, acne rosacea e couperose!

Articoli del Blog

Imparare ad ascoltare i segnali della pelle viso

Imparare ad ascoltare i segnali della pelle viso La pelle del viso dice molto di …

Leggi tutto

Cosa sono e come prevenire le macchie senili

Cosa sono e come prevenire le macchie senili Quando l’età avanza, la pelle delle zone …

Leggi tutto

Cos’è e perché usare il siero viso pelle mista

Cos’è e perché usare il siero viso pelle mista Qual è la funzione di un …

Leggi tutto

Cos’è e come si misura il pH della pelle

Cos’è e come si misura il pH della pelle Cos’è il pH della pelle? Lo …

Leggi tutto