ANNA CASARA
Protezione della pelle sensibile e riduzione rossore e couperose
Trattamenti e Consulenze Rossore & Couperose

Rosacea e lupus: differenze e trattamento

Lupus e rosacea

In questo articolo parliamo di :

Le persone che vedono comparire sul proprio viso un’eruzione cutanea, potrebbero cercare autonomamente informazioni sull’origine di tale sintomo, scoprendo che potrebbe trattarsi di rosacea o lupus. In realtà, queste due condizioni sono molto diverse tra loro: cerchiamo allora di condividere insieme quali siano le loro caratteristiche e come poterle trattare.

Cosa sono la rosacea e il lupus

Come tutte le mie lettrici ben sapranno, la rosacea è una condizione infiammatoria della pelle che si caratterizza con arrossamenti su guance, naso, mento, occhi e fronte, sebbene non si possa escludere che tale inestetismo possa comparire anche su altre zone.

Come molte malattie della pelle (si pensi alla psoriasi), anche questa patologia cutanea segue un ciclo di riacutizzazione-remissione, innescato da fattori come l’esposizione ai raggi solari UV, l’alcol o i cibi piccanti. Le cause sono invece sconosciute, sebbene si pensi ragionevolmente che a contribuire all’insorgenza della rosacea sia una combinazione di fattori genetici, un deficit del funzionamento del sistema immunitario e fattori ambientali scatenanti, come quelli di cui si è già detto.

Dal canto suo, il lupus è una patologia autoimmune, determinata da un attacco del sistema immunitario nei confronti dei tessuti sani. L’attacco provoca danni e infiammazioni, presentando numerosi sintomi lievi e gravi.

Come la rosacea, anche il lupus segue un ciclo di riacutizzazione/remissione in cui i pazienti sperimentano periodi in cui i sintomi si aggravano, a causa di fattori ambientali scatenanti, e periodi in cui i sintomi si attenuano. La causa del lupus è sconosciuta, ma le determinanti più probabili sono un insieme di predisposizione genetica, intolleranza del sistema immunitario, fattori ormonali ed esposizione a fattori ambientali come l’esposizione ai raggi UV o ad alcuni farmaci.

Quali sono le differenze tra rosacea e lupus

Sebbene sia la rosacea che il lupus si presentino con irritazioni cutanee di colore rosso vivo, principalmente su guance e naso, se si analizzano più da vicino i sintomi si notano delle differenze significative.

In particolare, la rosacea è una malattia infiammatoria della pelle, mentre il lupus è una malattia autoimmune. La rosacea è inoltre una condizione che colpisce quasi esclusivamente la pelle del viso, mentre il lupus può causare danni agli organi e ai sistemi corporei in tutto il corpo e, nei casi più gravi, essere pericoloso per la vita.

Ad essere diversi sono anche i criteri diagnostici. Per la rosacea, il dermatologo verificherà la presenza di eritemi sul terzo centrale del viso e cambiamenti fimotici, unitamente a arrossamenti, papule e/o pustole, telangectasie e, come criteri secondari, bruciore, edema, secchezza.

Per quanto riguarda invece la diagnosi del lupus, si suole procedere con l’esecuzione di esami biochimici per comprendere meglio ciò che accade all’interno dell’organismo. Non è raro che un paziente con un caso lieve di lupus, che presenta solo un’eruzione cutanea malare, possa essere erroneamente diagnosticato come un paziente che presenta rosacea. L’errata diagnosi potrebbe avere gravi ripercussioni sulla salute del paziente a lungo termine, poiché il lupus cutaneo non trattato può progredire verso il più pericoloso lupus sistemico.

Come trattare rosacea e lupus

Poiché queste due condizioni hanno cause di base diverse, diversi saranno anche i trattamenti. Per quanto riguarda la rosacea, le indicazioni prevedono la necessità di evitare i fattori scatenanti dell’ambiente e dello stile di vita, come l’esposizione al sole, l’alcol, le bevande calde e i cibi piccanti. L’utilizzo di apposite creme potrà essere utile per attenuare i sintomi e prevenire la ricomparsa degli stessi.

Il trattamento del lupus è generalmente molto più vario, a seconda della gravità dei sintomi avvertiti dal paziente.

Se vuoi saperne di più, ti invito a contattarmi per richiedere una consulenza personalizzata.

Articoli del Blog

Couperose in gravidanza: cosa fare in caso di arrossamenti e capillari visibili

La gravidanza è un momento molto emozionante per la donna ma, come tutti i percorsi …

Leggi tutto

Couperose nei bambini: quando si verifica e cosa fare

La couperose, o rosacea, è una condizione della pelle che colpisce gli adulti di tutte …

Leggi tutto

Ringiovanimento viso: trattamenti a casa per un volto senza rughe

Tutte le donne desiderano un incarnato luminoso e giovanile. Ma con tutti i prodotti e …

Leggi tutto

Contorno occhi disidratato: come rimediare a secchezze e screpolature

Il tuo contorno occhi appare opaco e secco? Hai notato la comparsa di rughe sottili …

Leggi tutto