ANNA CASARA
Protezione della pelle sensibile e riduzione rossore e couperose
Trattamenti e Consulenze Rossore & Couperose

Rosacea mani: cos’è e come si tratta

rosacea mani

In questo articolo parliamo di :

Più diffusa sulla parte centrale del viso, la rosacea può in realtà colpite anche altre parti del corpo, come le mani.

Insomma, anche se spesso si sente parlare di rosacea in relazione al volto, al collo, al petto e alla schiena, non bisogna mai dimenticarsi che il nostro corpo potrebbe manifestare l’arrossamento tipico della rosacea anche nelle mani, risultando più o meno visibile e intenso a seconda delle caratteristiche del singolo.

Ma cosa fare in questi casi?

I sintomi della rosacea sulle mani

Iniziamo con il rammentare che i sintomi della rosacea sulle mani sono molto simili a quelli che contraddistinguono la manifestazione di questa condizione nelle altre parti del corpo. Pertanto, vedremo comparire eritema, papule, pustole e teleangectasie, in misura più o meno ampia e diffusa.

Il fenomeno colpisce soprattutto le persone di età compresa tra i 30 e i 50 anni ed è più comune nelle donne che negli uomini. La causa esatta è sconosciuta, esattamente come la rosacea che può comparire sul volto, ma si ritiene comunque che sia dovuta a una combinazione di fattori genetici e ambientali. La rosacea sulle mani non è contagiosa e non può essere trasmessa da una persona all’altra per contatto.

Le cause della rosacea sulle mani

Come ho già avuto modo di anticipare qualche riga fa, le cause della rosacea sulle mani non sono formalmente determinate, ma si ritiene comunque che sia il risultato di una combinazione di fattori genetici e ambientali.

Pertanto, la comparsa della rosacea sulle mani potrebbe essere il frutto di una serie di fattori integrati come la storia familiare, i cambiamenti ormonali, l’esposizione alla luce solare o altri fattori scatenanti come farmaci (ad esempio, i corticosteroidi), alcol e cibi piccanti.

Come trattare la rosacea sulle mani

Come più volte ho avuto modo di ricordare su questo sito, esistono diverse opzioni per trattare la rosacea sulle mani e sul resto del corpo, con il trattamento migliore che tende a variare da persona a persona in base alla gravità della condizione: ogni organismo ha un suo modo diverso di reagire dinanzi a ciascun trattamento, rendendo così più complicata l’osservazione dell’evoluzione del fenomeno in modo omogeneo.

Per esempio, nei casi più lievi di rosacea delle mani, le creme e le soluzioni topiche come quelle che trovi sul mio sito sono l’ideale per controllare i sintomi e permettere alla tua pelle di apparire più luminosa e omogenea.

Nei casi più gravi, invece, potrebbe essere utile ipotizzare la prescrizione di appositi farmaci, antibiotici orali che possono aiutare a ridurre l’infiammazione.

Come prevenire le riacutizzazioni della rosacea delle mani

La rosacea è una condizione che può provocare anche l’arrossamento e l’irritazione della pelle delle mani. Si tratta peraltro di una condizione dove non rare sono le riacutizzazioni, spesso determinate dalla sottoposizione della pelle delle mani ad alcuni fattori di rischio, come l’esposizione al sole, il vento, il freddo, il caldo e lo stress.

Sebbene non esista una cura definitiva per la rosacea, ci sono diversi modi per prevenirne il ritorno, come ad esempio l’uso della protezione solare, evitare i fattori scatenanti, mantenere la pelle pulita e idratata, utilizzare prodotti delicati per la cura della pelle.

Insomma, sebbene per molte persone le mani affette da rosacea possano essere una condizione difficile da gestire, la buona notizia è che ci sono modi per trattarla e il modo migliore per farlo è quello di utilizzare soluzioni specifiche, come le creme che puoi trovare su questo sito. Per saperne di più e disporre di una consulenza puntuale e personalizzata puoi sempre contattarmi e fissare un appuntamento: sarà la giusta occasione per parlarmi della tua situazione e di cosa ti aspetti da un percorso consulenziale che potrà risolvere i tuoi problemi di pelle arrossata, sensibile e con couperose.

Articoli del Blog

Couperose in gravidanza: cosa fare in caso di arrossamenti e capillari visibili

La gravidanza è un momento molto emozionante per la donna ma, come tutti i percorsi …

Leggi tutto

Couperose nei bambini: quando si verifica e cosa fare

La couperose, o rosacea, è una condizione della pelle che colpisce gli adulti di tutte …

Leggi tutto

Ringiovanimento viso: trattamenti a casa per un volto senza rughe

Tutte le donne desiderano un incarnato luminoso e giovanile. Ma con tutti i prodotti e …

Leggi tutto

Contorno occhi disidratato: come rimediare a secchezze e screpolature

Il tuo contorno occhi appare opaco e secco? Hai notato la comparsa di rughe sottili …

Leggi tutto